Evita Andújar

Evita Andújar espone alla Galleria de’ Bonis (dal 4 maggio al 1 giugno 2019) le opere ad acrilico su tela della serie “Stolen Selfies”.

Protagonista della sua ricerca è la figura femminile, generalmente ritratta all’interno di ambienti domestici in cui si assiste ad una progressiva liquefazione dell’immagine. Nell’epoca in cui il tema del furto dell’identità è estremamente attuale, l’artista si “appropria” di alcuni autoscatti pubblicati in rete, che diventano la base per un racconto “altro”, nel quale si condensano storie e memorie, accensioni luministiche ed improvvisi slanci poetici. La definizione del dettaglio lascia il posto a pennellate ampie, colme di pathos, capaci di trasformare l’immanenza del soggetto in una visione mistica.

Evita Andújar, nata nel 1974 in Spagna, vive e lavora a Roma. Ha studiato Pittura e Restauro all’Accademia di Belle Arti di Siviglia. Nel 2000 viene in Italia come borsista all’Accademia di Spagna in Roma. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti ed è stata invitata a partecipare a mostre nazionali ed internazionali. Ha una predilezione per le figure umane che reinterpreta con la sua personale ricerca “liquida”.

 

Evita Andújar
Galleria de’ Bonis
Viale dei Mille 44/D, Reggio Emilia
Orari: da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00
www.galleriadebonis.com

 

CONTATTI:
Associazione Culturale Arteam
Via Traversa dei Ceramisti 8/bis, Albissola Marina (SV)
www.arteam.eu
In Contemporanea
Reggio Emilia
www.incontemporanea.eu

 

La mostra è realizzata con il supporto di Miselli accessori per componenti oleodinamici e Zuliani Impresa Edile.