Alice Faloretti

Alice Faloretti presenta, infine, da 1.1_ZENONEcontemporanea (dal 4 maggio al 1 giugno 2019), una selezione di dipinti ad olio su tela nei quali sogni, ricordi e riflessioni vibrano all’unisono, dando vita ad un’immagine stratificata che mantiene traccia di percezioni concrete e proiezioni dell’inconscio.

In questa zona di confine, si assiste al collasso del tempo lineare, così come al progressivo sfaldamento dei binomi realtà/finzione, interno/esterno, naturale/artificiale. Incantesimi illusori che evidenziano il carattere ambiguo del ricordo, esponendoci ad un effetto perturbante, ovvero a quel senso di spaesamento generato da ciò che ci risulta familiare ed estraneo allo stesso tempo, facendo vacillare le nostre certezze..

Alice Faloretti nasce a Brescia nel 1992, vive e lavora a Venezia. Dopo il Diploma Triennale all’Accademia Santa Giulia di Brescia, ottiene il Diploma Magistrale in Pittura all’Accademia di Venezia. Espone in spazi pubblici e privati, partecipando al programma Erasmus+ (Praga), al Laboratorio aperto di Forte Marghera (Venezia) e alla Residenza artistica Progetto Borca di Dolomiti Contemporanee.o.

 

Alice Faloretti
1.1_ZENONEcontemporanea
Via S. Zenone 11, Reggio Emilia
Orari: sabato e domenica ore 18.00-20.00, oppure su appuntamento
www.zenonecontemporanea.it

CONTATTI:
Associazione Culturale Arteam
Via Traversa dei Ceramisti 8/bis, Albissola Marina (SV)
www.arteam.eu
In Contemporanea
Reggio Emilia
www.incontemporanea.eu

 

La mostra è realizzata con il supporto di Miselli accessori per componenti oleodinamici e Zuliani Impresa Edile.