Women Meetings

Mercoledì 1 febbraio continua il ciclo di appuntamenti Women Meetings nell’ambito della nona edizione del Triennale Design Museum W. Women in Italian Design (aperta fino al 19 febbraio 2017).

Si segnalano in particolare le numerose visite guidate alle mostre della Triennale di Milano che si svolgono nei weekend a turno fisso. Sabato 4 febbraio la prima visita all’ultima mostra inaugurata alla Triennale: Collezione Giuseppe Iannaccone. Italia 1920-1945. Una nuova figurazione e il racconto del sé.

Il 7 febbraio il primo appuntamento del ciclo di incontri Arte in Italia negli anni trenta, a cura di Elena Pontiggia che si svolge in concomitanza con la mostra della Collezione Giuseppe Iannaccone.

Da non perdere mercoledì 8 febbraio la presentazione di Lotus 161 – METEO MILANO, l’ultimo numero della rivista dedicato alla situazione dell’architettura milanese.

Giovedì 9 febbraio inaugurazione alle 18.30 della mostra Gio Ponti: l’Infinito Blu.

Il 15 febbraio al Teatro dell’Arte un incontro con lo scrittore Jonathan Safran Foer vincitore della quinta edizione della Classifica di Qualità de “La Lettura”.

Vitriol di Gillo Dorfles

Giovedì 12 gennaio, alle ore 18.00, alla Triennale di Milano, si tiene l’inaugurazione della mostra dedicata a VITRIOL il personaggio fantastico inventato da Gillo Dorfles. La mostra è a cura di Aldo Colonetti e Luigi Sansone.

VITRIOL è un personaggio fantastico, inventato da Gillo Dorfles, presente la prima volta nel dipinto del 2010, esposto in mostra, poi di nuovo protagonista di una serie di disegni e di appunti, realizzati nella seconda metà del 2016. In totale, accanto al dipinto del 2010, sono esposti, per la prima volta, 18 disegni, che rappresentano un’assoluta novità.

La mostra resterà aperta dal 13 Gennaio al 5 Febbraio 2017.