Archivi tag: Tancredi Parmeggiani

TANCREDI 48H

Dopo il grande successo di “Art Adoption New Generation”, rassegna di arte contemporanea che ha animato per tutto il periodo natalizio via Nazionale, la cosiddetta “rugapiana” di Cortona, l’associazione culturale Art Adoption e il suo direttore artistico Massimo Magurano tornano a stupire con l’iniziativa “TANCREDI 48H” .

Italian artist Tancredi Parmeggiani, member of the Movimento Spaziale, Italy, circa 1955. (Photo by Arnold Newman/Getty Images)

In esposizione un’opera di Tancredi Parmeggiani, l’unico artista, dopo Jackson Pollock, con il quale Peggy Guggenheim abbia stretto un contratto, definendolo lei stessa «il miglior pittore italiano, dai futuristi in poi».

L’opera di Tancredi, che nei giorni 20 e 21 maggio sarà esposta a Cortona, è – forse – un’opera di confine: l’inizio che porta alla fine! Una carta intelata che rappresenta l’immagine appena apparente del mostro che dalla psiche dell’artista prende forma e si rivela al margine. Questa opera sembra essere la più emotiva e rappresentativa rispetto a quelle che seguiranno, dove sono ritratte figure mostruose viste frontalmente e distorte, inquietanti, come fossero presagio del loro essere.

«Mai prima d’ora, pur avendo esaminato materiale iconografico, pubblicazioni, cataloghi e numerose documentazioni bibliografiche di Tancredi, mi era capitato di riscontrare – nella sua stesura applicativa e pittorica – una pennellata così lenta, intermittente, essenziale e sintetica, come quella fin qui espostavi». Questo il parere del curatore della mostra, Gabriele Romeo , curatore anche di uno dei Padiglioni Nazionali della 57esima Biennale di Venezia.

Un’anteprima esclusiva di un’opera proveniente da una collezione privata e mai esposta in pubblico, un’occasione imperdibile per chi non conoscesse i capolavori di Tancredi Parmeggiani, un’occasione di ulteriore studio scientifico per gli esperti del settore, per sole 48 ore, esposta a Cortona.

Nello spirito di Art Adoption per una democratica divulgazione delle arti visive, l’opera sarà visibile in una location pubblica in via Nazionale, grazie soprattutto allo sforzo, non solo economico, ma anche visionario di Luca Ghezzi, proprietario di Beerbone Art Burger: qui cibo ed eccellenza in arte – mai come in questa occasione – rendono grazie a Tancredi Parmeggiani, uno dei pittori più importanti nel panorama mondiale, espositivo e museale.

Sabato 20 maggio, dalle ore 11.00, l’apertura al pubblico. Alle ore 18.30 interverrà il professor Gabriele Romeo e per l’occasione è previsto un aperitivo, sempre presso Beerbone Art Burger.

 

Evento segnalato da :
Marco Botti

marco.botti9@gmail.com
marco.botti@pec.giornalistitoscana.it