Archivi tag: Artissima

Artissima 2017

Il nuovo progetto grafico: Panta Rei, tutto scorre. È alla sintesi del pensiero di Eraclito, ai 1000 fiumi dell’artista torinese Alighiero Boetti e al concetto di divenire che si ispira esplicitamente la nuova immagine coordinata di Artissima, a cura di Leonardo Sonnoli e Irene Bacchi dello Studio Sonnoli, presentata quest’anno in una veste completamente rinnovata.

Il progetto grafico 2017 racconta lo spirito trasformativo e le molteplici espressioni dell’arte contemporanea che la fiera torinese, giunta alla sua ventiquattresima edizione, da sempre sostiene e promuove. Con una speciale attenzione alla narrazione anche visiva della propria identità, Artissima vuole così raccontare una storia forte, di naturale rinnovamento.

L’immagine evocata è quella dell’acqua di un fiume che scorre e lascia intravedere il fondale, distorcendolo come una lente, per restituire una vista sempre differente, mai ripetuta. Il logotipo di Artissima diventa fluido e racconta metaforicamente la visione di una fiera che, pur mantenendo una sua identità specifica, consolidata e definita, non si ferma mai, spinge l’indagine nel divenire e, esattamente come l’arte che la nutre, guarda continuamente al futuro.

 

Artissima
3-5 Novembre 2017
Oval, Torino

Artissima
Ufficio: Corso Vittorio Emanuele II, 12
Torino, Italia
T 0039 (0)11 19744106
info@artissima.it
www.artissima.it

Disegni & Artissima

Artissima annuncia la prima edizione di Disegni, nuova sezione della fiera dedicata alla pratica artistica del disegno. Un progetto sperimentale all’interno di un contesto fieristico dedicato alle arti contemporanee, sia per la modalità di presentazione che per la visione curatoriale.

Disegni intende valorizzare una pratica artistica in grado di catturare l’immediatezza processuale e di pensiero del gesto creativo, vivendo in uno spazio sospeso tra idea e opera finita. Un mezzo espressivo che sta conoscendo una rinnovata popolarità e che si sta progressivamente affermando nel mercato, particolarmente fra i nuovi collezionisti. In quest’ottica, la sezione si costituirà come una vetrina di alto livello, curata da un duo d’eccezione: Luís Silva e João Mourão, direttori della Kunsthalle Lissabon, Lisbona.

Disegni è aperta a tutte le forme del disegno contemporaneo. Le gallerie saranno selezionate sulla base dei lavori degli artisti proposti, che dovranno essere specificatamente creati con questa tecnica, inizialmente associata alla carta e trasformatasi radicalmente negli anni.

Attraverso questa sezione Artissima persegue l’obiettivo di mostrare le ricerche più innovative, tenendo fede alla sua vocazione di fiera sperimentale, capace di precorrere le tendenze e esplorare sempre nuovi percorsi.
Presentazione
Le gallerie di questa sezione saranno presentate in un’area specifica della Fiera, per dare una visibilità ancora maggiore agli stand e ai lavori in essi presentati. Gli spazi disponibili sono di circa 20 metri quadri ciascuno.

Il Comitato curatoriale
João Mourão (Alegrete, 1975) e Luís Silva (Lisbona, 1978) vivono e lavorano a Lisbona dove attualmente co-dirigono la Kunsthalle Lissabon, un’istituzione dedicata all’arte contemporanea da loro fondata nel 2009. Oltre all’attività curatoriale João Mourão e Luís Silva scrivono per riviste di settore e sono co-editori della serie di volumi “Performing the Institution(al)”, rivolta ai recenti sviluppi della pratica artistica nel rapporto con le istituzioni.

Come iscriversi
Le domande di partecipazione per Disegni sono disponibili sul nostro sito, nella sezione ‘Iscrizioni’. La scadenza per presentare le domande è il 13 maggio.

Le domande di partecipazione alle sezioni Main Section, New Entries, Dialogue, Art Editions e Back to the Future, sono disponibili online nella stessa sezione del sito, con scadenza 13 maggio.

Artissima
2-5 novembre 2017
Oval, Torino