Pubblicità!

Vestiti, luoghi di villeggiatura, cibi e bevande rappresentati sui cartelloni, celebrati anche all’interno di nuovi santuari commerciali come la Rinascente di Milano o i magazzini dei Fratelli Mele di Napoli, protagonisti di alcuni dei più bei manifesti di questo periodo. Non sono più solo oggetti di uso quotidiano ma diventano veri status symbol di un nascente stile di vita celebrato, per la prima volta, anche attraverso le riviste di moda: Scena Illustrata, Hermes Emporium, Novissima, Cronaca Bizantina, L’Italia Ride.

Un’epoca di grandi cambiamenti quindi, economici, urbani, culturali, di costume. Un’era scintillante di luci, pervasa di un’incredibile joie de vivre. La Belle Époque vede anche una straordinaria evoluzione delle tecniche fotografiche, litografiche e tipografiche che saranno fondamentali per il successo dei manifesti pubblicitari, grandi, colorati, splendenti. Nuove, magnetiche icone che tappezzano i muri delle città nell’age d’or del cartellonismo che ridisegna le strade d’Europa.  (Leggi l’articolo)

Pubblicità!
Fondazione Magnani Rocca, via Fondazione Magnani Rocca 4, Mamiano di Traversetolo (Parma).

Fino al 10 dicembre 2017. Aperto anche tutti i festivi, compresi 1 novembre e 8 dicembre.
Orario: dal martedì al venerdì continuato 10-18 (la biglietteria chiude alle 17) – sabato, domenica e festivi continuato 10-19 (la biglietteria chiude alle 18). Lunedì chiuso.
Ingresso: € 10,00 valido anche per le raccolte permanenti – € 5,00 per le scuole.

Informazioni e prenotazioni gruppi: tel. 0521 848327 / 848148 info@magnanirocca.it
Il martedì ore 15.30, il sabato ore 16 e la domenica e festivi ore 11.30, 15.30, 16.30, visita alla mostra PUBBLICITÁ! e al capolavoro ospite di Francis Bacon con guida specializzata; è consigliato prenotare via email a segreteria@magnanirocca.it , oppure presentarsi all’ingresso del museo fino a esaurimento posti; costo € 15,00 (ingresso e guida).

Presentando il biglietto d’ingresso della Fondazione è possibile visitare lo Csac a prezzo scontato www.csacparma.it; in programma iniziative comuni fra Fondazione Magnani-Rocca e Csac.
Sempre presentando il biglietto d’ingresso della Fondazione, fra il 30 settembre e l’8 ottobre, ingresso a prezzo scontato al Mercanteinfiera presso le Fiere di Parma www.mercanteinfiera.it.

La mostra è realizzata grazie a: FONDAZIONE CARIPARMA, CRÉDIT AGRICOLE CARIPARMA.
Media partner: Gazzetta di Parma. Con la collaborazione di XL Catlin, leader mondiale nell’assicurazione delle opere d’arte, e di AON S.p.A. Sponsor tecnici: Angeli Cornici, Butterfly Transport, Fattorie Canossa, Società per la Mobilità e il Trasporto Pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.