Lotsucht / Scandagliodipendenza

La prima mostra personale in Italia di Jonas Burgert si terrà al MAMbo dal 26 gennaio al 17 aprile 2017.
 
“Lotsucht / Scandagliodipendenza” , curata da Laura Carlini Fanfogna, renderà visibili negli ampi spazi della Sala delle Ciminiere un quarantina di dipinti, prevalentemente di grandi dimensioni, creati dall’artista tedesco nell’ultimo decennio.
Burgert, con ogni composizione, con ogni singola pennellata, dipinge veri e propri scenari. Le sue opere raffigurano una visione della rappresentazione teatrale che costituisce l’esistenza umana, dell’inesauribile bisogno dell’uomo di dare un senso, una direzione e uno scopo alla propria vita.
 
Lotsucht / Scandagliodipendenza sarà accompagnata da un ricco catalogo Edizioni MAMbo con testi critici e immagini di tutte opere esposte più una selezione di altri lavori dell’artista.
 
La mostra si realizza grazie alla collaborazione e al prezioso supporto di Blain|Southern e fa parte della la quinta edizione di ART CITY Bologna, il programma istituzionale di esposizioni, eventi e iniziative culturali concomitanti ad Arte Fiera, nato dalla collaborazione tra Comune di Bologna e BolognaFiere.
Jonas Burgert è nato nel 1969 a Berlino, dove vive e lavora.Maggiori info: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.