Emotivando

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – Ad Andrea Trisciuzzi è dedicata la mostra ‘Emotivando‘ che inaugura a Roma il 12 dicembre alla sede della Banca Fideuram in Via Cicerone 54.
 
Il percorso, aperto fino al 31 gennaio 2017, attraverso sculture in bronzo e resina con rappresentate figure riferite a diversi sport come la maratona, la ginnastica, il ciclismo, ma anche altre legate ai sentimenti dell’uomo come ‘Gli innamorati’, rivela i temi portanti con cui l’artista si è confrontato: la libertà, la speranza e l’amore, da cui ripartire per la rinascita, bene di tutta l’umanità.
 
La ricerca di risposte a questa vita, dove sempre più l’individuo si allontana dagli altri costruendo pregiudizi e barriere, perdendo via via la propria identità, restando legato ad una speranza, si dipana lungo il percorso artistico di Andrea Trisciuzzi, artista romano, di fama internazionale. Le sue opere legate a contesti contemporanei, ma anche al sacro, sono presenti in tutto il mondo dall’Europa, all’Australia, dall’Africa agli Stati Uniti, fino al Giappone.
 
Formatosi a Pietrasanta (Lucca) sotto la guida di Ferruccio Vezzoni, professore dell’Accademia di Belle Arti di Carrara attraverso la lavorazione della resina e del bronzo, ha dato vita a figure proiettate a conquistare lo spazio nella loro essenzialità, da cui affiora la spontaneità delle emozioni tra gioia e smarrimento, entusiasmo e attesa, entro questo tempo che accoglie e rifiuta, imprigiona e libera.

Add a Comment