Art Deco nella collezione Parenti. Moda e pubblicità nell’epoca dorata successiva al Liberty

Un gusto, una moda, una sorta di frenesia di breve durata, ma travolgente, l’Art Deco’ è nuovamente al centro di un’importante esposizione che fino al 16 luglio riunisce al Museo di Arte Povera di Sogliano al Rubicone una straordinaria selezione di lavori grafici, conservati nella Collezione Parenti.

per BROWSER e DESK queste tre foto titolo L’Art Deco’ nella collezione Parenti

Allestite circa 300 opere, che raccontano la voglia di lusso, la gioia di vivere e le sfrenatezze estetiche di un’epoca votata alla bellezza, ma soprattutto alla modernità.

Con il titolo ‘Art Deco nella collezione Parenti. Moda e pubblicità nell’epoca dorata successiva al Liberty‘, la mostra (che si svolge in felice concomitanza con la grande rassegna dei Musei di San Domenico di Forlì) porta negli spazi di Palazzo Marcosanti quello scenario di splendida creatività, fiorita in tutta Europa a partire dagli anni ’20 e che in Italia ebbe incredibili ripercussioni sia nelle arti decorative sia nell’industria, fino a mettere le basi dell’eccellenza nazionale nel design.

Fino al 16 Luglio 2017
SOGLIANO AL RUBICONE | FORLÌ-CESENA
Museo di Arte Povera
ingresso gratuito
TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 0541.948418
E-MAIL INFO: info@italialiberty.it
SITO UFFICIALE: http://www.italialiberty.it/mostradeco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.